domenica 28 maggio 2017, 18.34.59
Visite guidate Gradara. Visite guidate castello di Gradara
Itinerari didattici

Proposta di un itinerario alternativo con possibilità di attività didattica ludico ricreativa che vede i bambini/ragazzi/adulti attori attivi della visita e prevede la visita della città di Urbino e/o Gradara + Sant’Angelo in Vado  con relativa attività di “Caccia al Tesoro”.

Questa unità didattica, pensata come una “caccia al tesoro”, prevede la scoperta da parte dei bambini/ragazzi dei legami che collegano Sant’Angelo a Urbino o Sant’Angelo a Gradara; si parte dall’assunto che il gioco è strumento di socializzazione e di apprendimento piacevole delle conoscenze, una maniera per far sì che nella memoria dei bambini/ragazzi rimangano impresse le tracce lasciate sul territorio. In questo contesto il territorio diventa territorio educante, porre attenzione ai particolari, ai personaggi e paesaggi permette di costruire conoscenze in modo autonomo, fondere ciò che si vede con la narrazione.

L’unità si espleta in un laboratorio del fare o laboratorio dell’esplorazione  dove tutti vestiranno gli abiti degli storici/detectives per ricercare i meme che narrano la storia. Con questo tipo di laboratorio tutti dovranno attivare le loro abilità e competenze per muoversi in un territorio in parte sconosciuto ma l’attività dell’esplorazione/ osservazione diretta permetterà a loro la conquista del Know how.


I laboratori/attività didattiche si svolgono a Sant’Angelo in Vado o Gradara.
 
 
 A Sant’Angelo in Vado sono possibili inoltre anche i laboratori e le attività di:

  • Cassone stratigrafico;
  • Caccia all’Architettura;
  • Orienteering con l’ausilio di bussole e mappe;
  • Trekking e passeggiate naturalistiche;
  • Analisi delle acque;
  • Osservazione astronomica;
  • Visita di aziende agricole col marchio 5R ecc
  • Visita di cantine dove si produce il “vino santo”;
  • Simulazione di Cerca al Tartufo col tartufaio ed il suo fedele amico il “cane”;
  • Visita del Centro Sperimentale di Tartuficoltura che da ben oltre 20 anni è impegnato nella ricerca per la produzione di piante tartufigene, può essere visitato nei giorni lavorativi.
 
 

 
Contattaci ... »


 

Creazione EGW.IT